Tinteggiature e decorazioni esterne

La protezione esterna dei manufatti e degli edifici è argomento all’ordine del giorno sia per i vari produttori di pitture e vernici ai quali facciamo riferimento per il rifornimento delle materie prime e dei materiali che utilizziamo.
Che sia una pittura in dispersione o silossanica, a calce o ai silicati l’obiettivo ultimo è sempre il poter fornire all’edificio una “seconda pelle” in grado di proteggere dalle intemperie in particolare dalle piogge acide, dall’irraggiamento solare dando la massima traspirabilità al vapore acqueo e impermeabilità all’acqua. Argomento da non sottovalutare in fase di restauro, ristrutturazione o nuova realizzazione di un edificio, che sia esso una casa privata, un edifico commerciale o industriale.